Sassoferrato: una zirudela in stile bolognese

by

tanti ringraziamenti, carissimi amici di Sassoferrato!

(di Alda Costanzi, contralto)

Neanche la rima renderà giustizia

dell’accoglienza data alla Corale:

giorni di pura gioia e di letizia

e libagioni in clima ultra ospitale!

Amici, siete stati straordinari:

potenti  voci, visi sorridenti,

banchetti luculliani senza pari

prodotti, è chiaro, da mani sapienti.

La bella città vostra ed i musei:

con venticello e sole i bolognesi

si son sentiti quasi al par di dèi

grazie agli amici nuovi sì cortesi.

E grotte, e belle chiese, e la magia

che solo il canto in coro sa creare:

singole voci che la sinfonia

rende una sola… ci par di volare!

Ed oso infine dar suggerimento

per i futuri incontri, con affetto:

al posto nostro, coro-reggimento,

pensate a gemellaggio con quartetto!

3 Risposte to “Sassoferrato: una zirudela in stile bolognese”

  1. Io Says:

    Mitico Antonio!!!

  2. enrico fiore Says:

    Brava Alda |
    immaginavo ,dalle tue caratteristiche comportamentali, che in te ci fosse rimasto un pizzico di quello spirito goliardico ,che caratterizzava la Bologna dei miei tempi di universitario ed evidentemente anche del tuo ,che tu hai cosi ben evidenziato con questa simpatica ed intelligente “zirudella”!

  3. marzia bernardi Says:

    grazie per la partecipazione… siamo stati contenti di ospitarvi!!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: